Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un tribunale amministrativo egiziano ha "invalidato l'accordo di delimitazione delle frontiere tra Egitto e Arabia Saudita e ha affermato la sovranità egiziana sulle due isole di Tiran e Sanafir" nel Mar Rosso.

Lo affermano fonti egiziane, stando alla Mena. A chiedere che su tale dossier si pronunciasse la giustizia egiziana erano stati due avvocati ed alcuni attivisti che avevano chiesto di invalidare l'accordo del governo. La cessione delle due isole a Riad ha suscitato enormi proteste in tutto l'Egitto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS