Navigation

Egitto: ucciso turista francese in rapina a Sharm

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 gennaio 2012 - 21:02
(Keystone-ATS)

Un turista francese è stato ucciso e un altro di nazionalità tedesca è rimasto ferito in serata in un attacco a un ufficio di cambio a Sharm el Sheikh in Egitto. Lo ha annunciato il governatore del sud del Sinai, Khaled Fuda. Il tedesco si trova ora in ospedale.

Un responsabile dei servizi di sicurezza, che è voluto restare anonimo, ha riferito che un gruppo di uomini armati che voleva rapinare l'ufficio di cambio, che si trova nel vecchio mercato di Sharm, ha aperto il fuoco all'impazzata uccidendo il francese e ferendo il tedesco. L'ambasciata di Francia ha confermato la morte del suo connazionale senza fornire ulteriori dettagli.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?