Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente americano Barack Obama ha avuto una serie di colloqui telefonici sugli eventi in Egitto con i leader di Turchia, Israele e Arabia Saudita, ha reso noto oggi la Casa Bianca. Obama ha discusso oggi della situazione in Egitto anche col premier britannico David Cameron.

Nel corso delle telefonate Obama ha ribadito il suo sostegno "ad una ordinata transizione verso un governo che sia in linea con le aspirazioni del popolo egiziano".

Obama ha telefonato al premier turco, Recep Tayyip Erdogan, al premier israeliano, Benjamin Netanyahu, al sovrano saudita Abdullah e al premier britannico David Cameron.

"Durante le telefonate Obama ha ribadito - informa la Casa Bianca - la condanna alla violenza e l'esortazione ad usare moderazione, il suo sostegno ai diritti universali, inclusi quelli di libero raduno, libera associazione e libera espressione".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS