Navigation

Egitto: vescovo Tawadros nuovo Papa copto

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 novembre 2012 - 11:13
(Keystone-ATS)

Il vescovo Tawadros, ausiliario di Beheria è il 118/mo papa della chiesa copto ortodossa egiziana. Il suo nome è stato estratto a sorte da un bambino al termine di una lunga liturgia nella cattedrale del Cairo.

Il nuovo papa della più grande comunità cristiana del mondo arabo si insedierà il 18 novembre col titolo di papa di Alessandria, di tutta l'Africa e della santa sede di san Marco. Sostituisce Shenuda III, scomparso a marzo dopo un pontificato durato quasi 40 anni.

Tawadros, 60 anni, si è laureato in farmacia prima di intraprendere la vita religiosa. È stato il secondo più votato dei tre candidati rimasti in lizza e secondo i media egiziani si è contraddistinto nella sua attività di vescovo nella città di Beheria, nel delta del Nilo, per la sua capacità teologica ma anche per la sua attività con i giovani.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?