Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - La consigliera nazionale Pascale Bruderer (PS/AG), presidente della Camera del popolo, non intende candidarsi alla successione di Moritz Leuenberger in Consiglio federale. "Nei prossimi mesi intendo concentrarmi sulla fine del mio mandato quale presidente del Nazionale", ha detto la 33enne in un'intervista pubblicata oggi dall'"Aargauer Zeitung".
Dall'anno prossimo poi la Bruderer vuole dedicarsi a fondo al suo ruolo di rappresentante del popolo e impegnarsi quale direttrice della sezione argoviese della Lega contro il cancro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS