Navigation

Elezione governo bernese: vince maggioranza rosso-verde

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 marzo 2010 - 17:26
(Keystone-ATS)

BERNA - La maggioranza rosso-verde si conferma e vince le elezioni per il rinnovo del governo cantonale bernese: è quanto risulta dalle più recenti proiezioni dell'istituto Gfs diffuse dalla tv regionale "TeleBärn". Tutti gli uscenti riconquistano il mandato, mentre è ancora aperta la lotta per l'assegnazione del seggio appartenuto al dimissionario Urs Gasche, eletto sulle liste dell'UDC, ma poi passato in corso di legislatura nelle file del Partito borghese democratico (PBD).
I dati finora disponibili indicano che vengono rieletti Bernhard Pulver (Verde), Barbara Egger (PS), Andreas Rickenbacher (PS), Hans-Jürg Käser (PLR) e Christoph Neuhaus (UDC). Pulver, pur appartenendo a un piccolo partito, risulta il candidato più votato. Nella corsa per il seggio del Giura bernese - la costituzione cantonale garantisce infatti alla regione francofona uno dei sette seggi dell'esecutivo - il socialista Philippe Perrenoud supera nettamente il suo contendente liberale-radicale Sylvain Astier.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?