Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Elma Electronic ha aumentato leggermente il giro d'affari l'anno scorso, a 119,1 milioni di franchi, pari ad un incremento dello 0,9%.

L'utile netto ha raggiunto 2,3 milioni, cifra praticamente identica a quella del 2014, ha annunciato il fabbricante zurighese di componenti per l'industria elettronica.

Il risultato operativo (EBIT) è arrivato a 2,9 milioni di franchi, in calo del 29% su base annua, a causa delle deboli esportazioni verso l'Asia.

Se il giro d'affari è progredito dello 0,9% a 119,1 milioni di franchi, senza effetti di cambio e acquisizioni si è contratto dell'1,1%. Le vendite sono progredite in Europa e calate in Asia e America. Le nuove commesse sono scese del 5,7% a 115,7 milioni, e del 7,8% senza effetti di cambio e acquisizioni.

Il consiglio d'amministrazione chiede di rinunciare la dividendo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS