Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Hillary Clinton

KEYSTONE/AP REUTERS POOL/KEVIN LAMARQUE

(sda-ats)

Il dipartimento di Stato americano riaprirà l'indagine interna sulla possibile cattiva gestione delle informazioni classificate da parte dell'ex segretario di stato Hillary Clinton e del suo staff. Lo ha annunciato il portavoce John Kirby.

L'accertamento riparte dopo essere stato sospeso in aprile per non interferire con l'inchiesta dell'Fbi, che ha 'prosciolto' Hillary nell'Emailgate criticando però la sua estrema negligenza. Il rischio sono sanzioni amministrative, tra cui la perdita dell'accesso alle informazioni segrete.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS