Navigation

Ems-Chemie: aumenta fatturato e utile esercizio nei primi sei mesi

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 luglio 2012 - 07:25
(Keystone-ATS)

Primo semestre in crescita per Ems-Chemie: il gruppo industriale specializzato nella produzione di materiali chimici complessi ha realizzato un fatturato di 904 milioni di franchi, il 4,0% in più dello stesso periodo del 2011 (+5,6% in valute locali). Il risultato d'esercizio è aumentato del 6,9% a 167 milioni di franchi.

In un comunicato odierno la società spiega il buon andamento degli affari fra l'altro con la forte progressione negli Usa e in Asia, che ha più che compensato la debolezza congiunturale in Europa. Il gruppo realizza oltre il 95% delle vendite all'estero e il 43% in aree extra-europee.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?