Navigation

Ems-Chemie: fatturato e utile record nel 2014

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 febbraio 2015 - 09:49
(Keystone-ATS)

Ems-Chemie ha raggiunto un nuovo record in termini di ricavi e redditività lo scorso anno: il gruppo chimico grigionese, controllato dalla famiglia dell'ex consigliere federale Christoph Blocher, ha chiuso il 2014 con un utile netto di 349 milioni di franchi (+7,9%). Il giro d'affari è salito del 4,6% a 1,97 miliardi (+7,8% in valute locali).

A causa dell'invigorimento del franco la società intende accelerare e rafforzare un programma di efficienza già lanciato, si legge in una nota odierna. Grazie a tali misure e alla strategia di crescita, nel 2015 l'utile operativo EBIT dovrebbe attestarsi sui livelli dell'anno scorso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.