Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Ems-Chemie: la forza del franco pesa sul giro d'affari

La forza del franco pesa sul giro d'affari del gruppo industriale chimico grigionese Ems-Chemie. Le vendite nei primi nove mesi dell'anno hanno raggiunto 1,45 miliardi di franchi, in calo del 3,1% su base annua.

In valuta locale il dato è però progredito del 4,3%, ha indicato oggi il gruppo diretto da Magdalena Martullo-Blocher (UDC), fresca di elezione al Consiglio nazionale.

Per i prossimi mesi, l'azienda si aspetta ancora una congiuntura mondiale difficile, e una continuazione del rallentamento della crescita in Europa e sul mercato americano, mentre la situazione dovrebbe stabilizzarsi - seppur a livelli bassi - nei Paesi emergenti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.