Navigation

Epstein: giudice nega scarcerazione Ghislaine Maxwell

La richiesta di scarcerazione su cauzione di Ghislaine Maxwell, la donna accusata di essere la complice di Jeffrey Epstein, è stata respinta KEYSTONE/EPA/JASON SZENES sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 14 luglio 2020 - 21:27
(Keystone-ATS)

La richiesta di scarcerazione su cauzione di Ghislaine Maxwell, la donna accusata di essere la complice di Jeffrey Epstein, è stata respinta da un giudice distrettuale di Manhattan che ha accolto la tesi dell'accusa di "pericolo di fuga".

"Rilasciarla sarebbe un rischio troppo grande", ha detto il giudice.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.