Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha annunciato che incontrerà il suo omologo americano Donald Trump il 16 e 17 maggio prossimi negli Stati Uniti.

Al centro del colloquio, sottolineano i media turchi, ci sarà la crisi siriana e la richiesta di estradizione di Ankara del magnate e imam Fethullah Gülen, considerato la mente del fallito golpe del 15 luglio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS