Tutte le notizie in breve

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan durante il suo voto.

KEYSTONE/EPA/TOLGA BOZOGLU

(sda-ats)

Vittoria risicata per Recep Tayyip Erdogan al referendum costituzionale sul presidenzialismo in Turchia. Con il 99,96% dei voti scrutinati nel Paese, il 'sì' si è imposto con il 51,22%, secondo i dati diffusi da Anadolu.

Il 'sì' ha ricevuto in Turchia 24 milioni 325 mila voti, il 'no' 23 milioni 170 mila.

È invece ancora in corso il conteggio dei voti degli emigrati, in cui il 'sì' è in testa con quasi il 60%, quando è stata scrutinata circa metà delle schede.

Intanto, il principale partito di opposizione, il socialdemocratico Chp, ha reso noto che contesterà il 37% dei voti espressi nel referendum di oggi.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve