Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ROMA - Crollano gli utili di Ericsson nel quarto trimestre del 2009. Il colosso svedese, primo produttore mondiale di reti per tlc mobili, ha chiuso il periodo con un utile in calo del 92% a 314 milioni di corone (circa 30 milioni di euro), a causa della flessione della domanda da parte delle compagnie telefoniche.
Il risultato, osserva l'agenzia Bloomberg, è molto inferiore alle attese degli analisti, che avevano previsto un utile di 2,5 miliardi di corone. I ricavi sono scesi del 13% a 58,3 miliardi, poco al di sotto delle stime. "Durante la seconda metà del 2009 - spiega nella nota l'ad Hans Vestberg - le vendite di reti sono state colpite dalla riduzione della spesa da parte degli operatori in numerosi mercati".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS