Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Proseguono in Svizzera - come del resto in altri Paesi - i furti di rame. Ignoti sono penetrati la notte scorsa in un edificio dove ha sede una ditta di costruzioni a Erstfeld (UR) rubando cavi del prezioso metallo per un valore di 50 mila franchi, oltre a denaro contante il cui ammontare non è noto. I ladri sono poi fuggiti con un furgone della ditta, fa sapere la polizia urana.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS