Navigation

Esperto Aiea muore in incidente d'auto

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 maggio 2012 - 16:48
(Keystone-ATS)

Un esperto dell'Agenzia atomica internazionale (Aiea) è rimasto ucciso e un altro ferito in un incidente automobilistico nell'Iran centrale. Lo riferisce l'agenzia iraniana Fars citando un comunicato dell'Ufficio pubbliche relazioni dell'Organizzazione per l'energia atomica iraniana (Iaeo).

Il comunicato dell'ente iraniano, precisa la Fars, riferisce che "quando è avvenuto l'incidente" i due esperti erano in missione "nei pressi del complesso Khandab nella provincia di Markazi". "L'auto che portava i due ha slittato e si è cappottata martedì verso le 12p.m.", quindi alle 0730 gmt di oggi. A morire "per le gravi ferite" riportate è un sudcoreano, Ok-Seok Seo. L'Iaeo ha "presentato le proprie condoglianze alle famiglie e ai colleghi dei due esperti".

L'Agenzia internazionale per l'energia atomica (indicata anche l'acronimo inglese di Iaea) conduce controlli sul programma nucleare iraniano sospettato di finalità militari. Alla fine del mese scorso è stato annunciato che il 14 e 15 maggio, all'ambasciata iraniana a Vienna, riprenderanno i colloqui fra Aiea e Iran.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?