Navigation

Esplosione in una palazzina a Milano Sud, 6 feriti, uno grave

Paura questa mattina nella zona sud di Milano per un fortissimo boato che ha fatto tremare i palazzi. Immagine d'archivio di una veduta della città. KEYSTONE/AP/LUCA BRUNO sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 12 settembre 2020 - 08:44
(Keystone-ATS)

Un fortissimo boato ha fatto tremare i palazzi a Milano Sud intorno alle 7 di questa mattina. L'evento è legato a uno scoppio che ha coinvolto il piano terra e i primi tre piani di una palazzina in piazzale Libia 20.

Il primo bilancio è di cinque persone rimaste ferite in modo lieve e una in modo più serio. La persona più grave è quella che si trovava nell'appartamento al piano terra dove si è verificato lo scoppio. All'interno del palazzo si sono verificati una serie di crolli di muri interni e non strutturali.

Il ferito più grave è un 30enne che ha riportato ustioni di secondo e terzo grado su tutto il corpo. L'uomo è stato trasportato in codice rosso all'ospedale Niguarda.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.