Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La compagnia aerea ticinese Darwin Airline - che opera con il nome di Etihad Regional - ridurrà fortemente l'offerta nell'orario estivo: da e per Zurigo e Ginevra i voli scenderanno mediamente da una trentina a nove al giorno.

Originariamente Etihad Regional aveva chiesto all'ente competente 63 slot (lassi di tempo consentiti a un aereo per il decollo o l'atterraggio) al giorno per l'orario estivo. Una cifra ora scesa a 18, ha dichiarato oggi all'ats Erich Rindlisbacher dell'ufficio di coordinamento degli slot, confermando una notizia del sito d'informazione specializzato "Aero Telegraph" e di altri media. Per ogni volo servono due slot, quindi la compagnia proporrà solo nove collegamenti al giorno da/per Zurigo e Ginevra tra fine marzo e fine ottobre. Inizialmente ne erano previsti, in media, oltre trenta.

Il mese scorso Etihad Regional aveva comunicato di voler abbandonare in febbraio quattro linee, ossia Zurigo-Lugano, Zurigo-Linz, Ginevra-Tolosa e Ginevra-Nizza. Il vettore ristruttura la propria attività e intende proporre in futuro servizi per altre compagnie aeree in Europa, pur continuando ad offrire voli. Il piano d'affari è stato consegnato a fine gennaio all'Ufficio federale dell'aviazione civile (UFAC) per l'autorizzazione.

Inoltre la settimana scorsa il "Corriere del Ticino" aveva riferito che Etihad Regional intende licenziare una sessantina di collaboratori, cosa che la compagnia non ha voluto confermare direttamente: in una nota si limitava ad indicare che "i dipendenti sono stati informati del fatto che la ristrutturazione riguarda anche il personale".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS