Navigation

Etna: nuova eruzione, la 17esima dall'inizio dell'anno

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 ottobre 2011 - 22:18
(Keystone-ATS)

Nuova fase eruttiva dell'Etna, la diciassettesima dall'inizio dell'anno: dal nuovo cratere di Sud-Est c'è emissione di cenere vulcanica. I fenomeni associati a fontane di lave e boati interessano la parte sommitale del vulcano attivo più alto d'Europa, dove è presente una colata che si dirige nella desertica Valle del Bove.

Il fenomeno è monitorizzato dagli esperti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania.

L'aeroporto internazionale di Catania è stato chiuso a scopo precauzionale per la nuova fase eruttiva dell'Etna. Lo ha deciso l'unità di crisi. Lo spazio aereo resterà chiuso fino a che non saranno ripristinate le condizioni di sicurezza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?