Navigation

Euro: costa meno di 1,20 franchi, è la prima volta nella storia

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 giugno 2011 - 09:38
(Keystone-ATS)

Per la prima volta nella storia un euro costa meno di 1,20 franchi: poco prima delle 8.00 la moneta comunitaria è infatti scesa al minimo assoluto di 1,1996 franchi, trascinata al ribasso dai timori sul debito della Grecia e delle sue conseguenze su Eurolandia.

Immediatamente dopo la valuta Ue si è leggermente ripresa, salendo intorno a 1,2025. Il precedente record negativo era stato raggiunto lunedì (1,2004 franchi).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?