Navigation

Euro: di nuovo debole rispetto al franco, scende sotto 1,13

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 settembre 2011 - 08:43
(Keystone-ATS)

Euro ancora debole rispetto al franco: la valuta europea prosegue nella tendenza in atto da alcuni giorni e stamani è scesa temporaneamente sotto la soglia di 1,13 centesimi, fissando un minimo giornaliero a 1,1277. A inizio settimana la moneta di Bruxelles era ancora sopra 1,18 franchi. In flessione è anche il dollaro, scambiato in mattinata poco sopra 0,79 franchi.

Nei rapporti fra le valute principali è l'euro ad avere la peggio: la moneta unica europea è scambiata a 1,4250 dollari (1,4285 le quotazioni Bce di ieri ) e 109,49 yen (110,08).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?