Navigation

European Film Awards: premio alla carriera a Bruno Ganz

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 settembre 2010 - 12:10
(Keystone-ATS)

BERLINO - L'attore svizzero Bruno Ganz sarà insignito del premio alla carriera in occasione della 23esima edizione degli European Film Awards. Il 69enne ha regalato al cinema europeo momenti indimenticabili, affermano gli organizzatori in una nota odierna.
Ganz, che ha debuttato sul grande schermo negli anni '60, ha interpretato sia il ruolo di un angelo ne "Il cielo sopra Berlino" di Wim Wenders (1987) sia Adolf Hitler ne "La caduta" di Oliver Hirschbiegel (2004), ricorda la European Film Academy. Tra le altre pellicole più conosciute vi è la commedia "Pane e Tulipani" di Silvio Soldini (2000). Il riconoscimento gli sarà consegnato il 4 dicembre nella capitale estone Tallinn.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.