Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Alle 10.00 in punto sono stati aperti i cancelli di Expo Milano 2015. Non si sono registrati problemi di sorta, tutto regolare.

Una manifestazione a sorpresa dei gruppi No-Expo è tuttavia in corso davanti ai tornelli dell'ingresso Fiorenza, all'esterno dell'Expo di Milano. Giovani antagonisti del centro sociale Fornace e del Movimento No-Expo May Day (il corteo che si terrà oggi pomeriggio nel capoluogo lombardo) stanno manifestando pacificamente mostrando uno striscione sul quale compare la scritta "Il Belpaese delle opportunità, un Expo di mafia cemento e precarietà". Il gruppo, una trentina di persone, all'urlo "No Expo, no Expo", è controllato a distanza dalle forze dell'ordine italiane.

Dal canto suo, il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, come primo gesto ufficiale per l'apertura , ha voluto portare la solidarietà della città di Milano al Nepal. Pisapia ha incontrato il commissario del padiglione, Amit Ratnasahkya: "Vi porto la solidarietà del nostro Paese - ha detto -. Vi sono vicino. Tornerò presto a trovarvi. Il sindaco di Milano per qualsiasi cosa c'è".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS