"Il Canton Ticino ha detto no nel referendum sul finanziamento per Expo? Io naturalmente rispetto sempre il voto del popolo, ma il risultato per noi è ininfluente, perché la Svizzera parteciperà comunque a Expo, dunque per noi non cambia nulla, cambia per loro che avranno meno opportunità per sfruttare Expo". Lo ha affermato il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, commentando stamani il voto del fine settimana.

"Penso sia un segnale negativo per il Canton Ticino - ha aggiunto Maroni incontrando i giornalisti a Sesto San Giovanni - perché Expo è una grande opportunità e noi vogliamo fare grandi cose con la Svizzera, i Grigioni e il Ticino stesso, ma se il Canton Ticino non è interessato, ci rivolgeremo ad altri".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.