Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il volume del commercio estero svizzero in luglio è diminuito in entrambe le direzioni di traffico: le esportazioni hanno segnato una contrazione nominale del 7,4 % a 17,9 miliardi di franchi e le importazioni si sono ridotte dell’8,3 % a 14,2 miliardi.

Lo ha comunicato oggi l'Amministrazione federale delle dogane (AFD). In particolare la diminuzione alla voce import è stata influenzata dal abbassamento del livello dei prezzi. La bilancia commerciale si chiude con un saldo positivo di 3,7 miliardi di franchi.

Quattro quinti dei settori di esportazione sono in calo, soprattutto l'industria delle macchine e dell'elettronica, che ha registrato un crollo del 12%, mentre la chimica-farmaceutica ha ceduto il 6%. Anche il settore orologiero ha subito la più forte contrazione mensile da sei anni a questa parte, con un calo del 9,3%. In particolare la domanda proveniente dall'Asia è crollata del 21,4%, quella nella sola Cina del 39,6%.

Soltanto i comparti gioielleria/bigiotteria, tessile, abbigliamento e calzature hanno visto un leggero aumento del loro export.

Verso l'Europa le esportazioni sono calate nell'insieme dell'8%. Quelle verso la Russia hanno avuto un crollo del 43%, verso la Germania del 17%. Cresciuti invece gli scambi verso Regno Unito (+40%) e Francia (+9%). Difficoltà anche nei confronti dell'Asia e del Sudamerica.

Per quanto concerne le importazioni, secondo l'AFD tutti i principali gruppi di merci, in provenienza da ogni parte del mondo, hanno avuto una contrazione. Quelli dall'Africa si sono dimezzati, a causa soprattutto di difficoltà nelle consegne di petrolio algerino e nigeriano. L'America latina ha ceduto il 12%, l'Europa nel suo insieme l'8%. Nel dettaglio, calo vistoso delle importazioni da Irlanda (-29%), Austria (-18%), Germania (-9%) e Italia (-9%). Calo pure dall'Asia (-7%) e dal Nordamerica (-3%).

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS