Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Facebook: bufera dopo NYT, accusata di diffamare Soros

Facebook accusata di sabotare i valori democratici dopo le ricostruzioni del New York Times, secondo le quali il social media è stato coinvolto nella campagna di calunnie contro il fondatore dell'organizzazione no-profit, George Soros.

KEYSTONE/AP EPA Pool/OLIVIER HOSLET

(sda-ats)

La Open Society Foundation accusa Facebook di sabotare i valori della democrazia dopo le ricostruzioni del New York Times, secondo le quali il social media è stato coinvolto nella campagna di calunnie contro il fondatore dell'organizzazione no-profit, George Soros.

Secondo il New York Times, Facebook ha usato tattiche subdole quando è finita sotto pressione per le interferenze russe: il social ha usato l'agenzia di consulenza Definers Public Affairs per diffondere cattive informazioni sui suoi rivali e su Soros nell'ambito di una strategia per distrarre l'attenzione dai suoi problemi.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.