Navigation

Falkland: Argentina divulga dossier segreto guerra Malvinas

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 gennaio 2012 - 17:18
(Keystone-ATS)

I contenuti del cosiddetto dossier segreto Rattenbach sulla guerra delle Malvinas saranno resi pubblici: lo ha annunciato la presidente argentina Cristina Fernandez de Kirchner, tornata al lavoro dopo una licenza per malattia di 21 giorni.

Nella sua conferenza stampa alla Casa Rosada, la presidente ha detto di aver incaricato il ministro della Difesa Arturo Puricelli e il ministro degli Esteri Hector Timerman di formare una commissione che proceda all'apertura e alla divulgazione del dossier.

Il documento è il risultato di un'indagine segreta fatta dopo la guerra, che analizza e valuta quanto fu fatto dalle forze armate argentine durante il conflitto e dichiarato segreto dall'allora dittatore Reynaldo Bignone. Secondo la presidente, l'apertura del dossier rivelerà che quella della guerra "non fu una decisione del popolo argentino", ma di una giunta militare disperata per nascondere la realtà, quella dei 30mila desaparecidos e di un'economia devastata.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?