Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Marine Le Pen è stata interrogata dal tribunale di Parigi sui presunti falsi impieghi nel suo partito al Parlamento europeo

KEYSTONE/EPA ANSA/ANGELO CARCONI

(sda-ats)

La presidente del Rassemblement National (ex Front National) Marine Le Pen si è recata stamattina al tribunale di Parigi per essere interrogata dai giudici nell'ambito dell'inchiesta sui presunti falsi impieghi del suo partito al Parlamento europeo.

La Le Pen è sotto inchiesta per "abuso di fiducia", secondo fonti della magistratura. Stessa imputazione per il suo compagno e dirigente del partito, Louis Aliot, e per uno degli altri leader, Nicolas Bay. I reati imputati sono punibili con il carcere fino a 3 anni e un massimo di 375'000 euro di multa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS