Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Mohammad Youssuf Abdulazeez, l'uomo che ha ucciso 5 militari americani a Chattanooga, soffriva di depressione. Lo ha reso noto la famiglia dell'omicida esprimendo un sentimento di "orrore" per quanto accaduto.

"Non abbiamo parole", hanno fatto sapere in una nota, "la persona che ha commesso ciò non era il figlio che conoscevamo e abbiamo amato".

Intanto si è appreso che qualche ora prima dell'attacco il 24enne aveva inviato un sms che interpreta un versetto del Corano a un amico: "Chiunque mostri ostilità verso un mio amico, io gli dichiaro guerra", era la frase contenuta nel messaggio.

Lo stesso amico ha riferito di aver visto Abdulazeez, di ritorno da un viaggio in Giordania, nel 2014, arrabbiato per come gli Stati Uniti si stavano comportando in Medio Oriente.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS