Navigation

Fango Tossico: sale a sette bilancio morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 ottobre 2010 - 19:39
(Keystone-ATS)

BUDAPEST - È salito a sette il bilancio delle vittime della sciagura ambientale all'impianto di alluminio a Ajka, nell'ovest dell'Ungheria, secondo quanto annunciato stasera dalla Protezione civile.
La settima vittima è stata rinvenuta a Devecser, una delle due località, assieme a Kolontar, più colpita dalla sciagura. All'appello manca ancora un disperso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?