Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Germania ha chiesto alla Commissione Europea di intervenire nella questione dei test sulle emissioni dei gas di scarico dei veicoli di Fiat Chrysler.

In una lettera inviata a Bruxelles, e citata da Bloomberg, il Ministero dei Trasporti tedesco sollecita l'apertura di un tavolo di consultazioni per cercare di risolvere il disaccordo sull'esito dei test di Fca.

Il Ministero dichiara di aver registrato livelli elevati di emissioni in diversi veicoli Fca, una situazione vista come una conferma della possibilità che sia stato utilizzato un dispositivo illegale per aggirare il sistema di gestione degli scarichi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS