Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Fed si prepara ad aumentare i tassi di interesse per la prima volta in nove anni. E gli analisti si attendono per il 2016 altri rialzi, fra due e quattro aumenti del costo del denaro.

Lo riporta il Financial Times, sottolineando che il 24% dei 51 economisti interpellati si attende due aumenti il prossimo anno di 25 punti base ciascuno.

Il 30% prevede tre rialzi dei tassi e il 30% quattro. La media è di un aumento di 75 punti base nel 2016 e di 100 punti base nel 2017.

Alcuni economisti ritengono che gli aumenti potrebbero essere limitati dal rallentamento dell'economia e dall'apprezzamento del dollaro. Le chance di una recessione tecnica nei prossimi due anni sono al 15% e le probabilità che la Fed possa essere costretta a tagliare di nuovo i tassi a zero al 20%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS