Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Via libera della commissione bancaria del Senato americano alla nomina di Janet Yellen alla guida della Federal Reserve. Con 14 voti a favore e otto voti contrari, la commissione ha approvato la candidatura. Ora la nomina passa al Senato.

Yellen, se confermata al Senato, assumerà l'incarico a gennaio, quando scade il mandato del presidente della Fed, Ben Bernanke. Per ottenere la conferma in Senato Yellen ha bisogno di 60 voti. I democratici in Senato sono 55 e cinque senatori repubblicani si sono espressi a favore di una sua nomina. Il voto finale è atteso nelle prossime settimane.

La Fed dovrebbe ridurre il piano di acquisti di asset nei "prossimi mesi" ed è alla ricerca di nuove strade per sostenere l'economia, inclusa una riduzione degli interessi che paga alle banche sulle loro riserve così da mantenere pressione al ribasso sui tassi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS