Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Fed ha discusso la possibilità di imporre delle commissioni per l'uscita dai fondi che investono in bond e al debito. Lo riporta il Financial Times citando alcune fonti, secondo le quali la discussione interna mostra i timori della Fed sulla debolezza del mercato dei bond delle aziende che vale 10.000 miliardi di dollari.

La Fed teme un fuga dai fondi in bond e una commissione potrebbe scoraggiare gli investitori a ritirare quanto investito.

SDA-ATS