Navigation

Federali: alle 12 chiudono le urne, poi la maratona dello scrutinio

Gli svizzeri alle urne KEYSTONE/GIAN EHRENZELLER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 20 ottobre 2019 - 08:00
(Keystone-ATS)

L'attesa sta per finire: alle 12.00 chiudono le urne e sin dal primo pomeriggio si comincerà a conoscere la sorte toccata agli oltre 4600 candidati in corsa per un posto nel nuovo parlamento svizzero. Sono quasi il 23% in più rispetto a 4 anni fa.

La composizione del Consiglio nazionale dovrebbe essere nota verso mezzanotte salvo guasti informatici, mentre per il Consiglio degli Stati, dove è particolarmente elevato il numero di partenze, occorrerà aspettare ancora alcune settimane per avere i dati definitivi, dopo i secondi turni.

I primi risultati dei piccoli cantoni arriveranno già nel primo pomeriggio. Ma solo l'elenco dei 200 eletti alla Camera del popolo (da scegliere su 511 liste) potrà chiarire se c'è stata l'attesa onda verde e indicarne la portata.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.