Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

A Friburgo, il consigliere nazionale UDC Jean-François Rime non è riuscito a minacciare i seggi del PPD e del PS al Consiglio degli Stati: al secondo turno oggi è stato riconfermato l'uscente socialista Christian Levrat.

Il presidente nazionale del PS è stato rieletto con 48'680 voti, mentre 45'122 sono andati al consigliere di Stato Vonlanthen. Il popolare-democratico germanofono prenderà il posto del suo collega di partito Urs Schwaller. Jean-François Rime è giunto staccato al terzo posto, con 27'132 suffragi.

L'UDC ha optato per un proprio candidato al ballottaggio, in seguito al mancato sostegno del PPD a un'alleanza borghese a tre con il PLR, al termine del primo turno il 18 ottobre. Aggiudicatosi il terzo posto, il consigliere nazionale PLR Jacques Bourgeois si è ritirato per non compromettere il seggio del PPD. La partecipazione al secondo turno è stata di poco inferiore al 46%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS