Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Magdalena Martullo-Blocher, figlia dell'ex consigliere federale Christoph Blocher e presidente della direzione del gruppo chimico Ems-Chemie, scende in politica. Alle federali di ottobre la 45enne intende candidarsi al Nazionale su una lista dell'UDC grigionese.

Martullo-Blocher sarà su una delle due liste del partito, indica l'UDC in una nota odierna. Essendo alla testa della più grande impresa grigionese conosce particolarmente la situazione e le sfide che attendono la piazza economica del cantone, prosegue la formazione politica, rallegrandosi di poter contare tra le sue fila "un dirigente d'impresa di grande esperienza".

La nomina di Martullo-Blocher, così come quella degli altri candidati, deve ancora essere approvata dall'assemblea del partito.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS