Navigation

Federali 2011: PBD sangallese chiede a candidato di lasciare

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 settembre 2011 - 11:48
(Keystone-ATS)

La sezione cantonale sangallese del Partito borghese democratico (PBD) ha chiesto al suo candidato Jürg Gehrig, che alle elezioni federali di ottobre si presenta sia per gli Stati che per il Consiglio nazionale, di farsi da parte e ritirare la candidatura. E' sospettato di reati contro l'integrità sessuale.

Lo ha reso noto oggi la stessa sezione cantonale del PBD, che ha preso questa decisione dopo aver sentito la direzione nazionale. Ha inoltre sollecitato Gehrig a sospendersi dal partito.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?