Navigation

Feintool: nel mirino di un'Opa di Artemis

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 gennaio 2011 - 10:10
(Keystone-ATS)

BERNA - Offerta pubblica di acquisto (Opa) su Feintool: la società Artemis, attualmente principale azionista (33%) del gruppo con sede a Lyss (BE), specializzato nelle macchine utensili di alta precisione, mira a raccogliere tutte i titoli nominativi in mano al pubblico. Per farlo offre 350 franchi ad azione, l'11% in più del corso all'ultima chiusura.
Obiettivo dell'operazione è raggiungere una maggioranza chiara che permetta di gestire Feintool in modo efficiente e di elaborare una strategia ben definita, spiega Artemis in un comunicato odierno. L'Opa della società di partecipazioni detenuta dall'industriale Michael Pieper dovrebbe essere attiva fra il 15 gennaio e il 14 marzo: sarà considerata un successo se al termine Artemis controllerà complessivamente il 50,1% del capitale azionario del gruppo. Da parte sua il consiglio di amministrazione di Feintool è stato informato dell'offerta: sarà ora esaminata.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?