Navigation

Ferrovia: secondo studio galleria Chestenberg non necessaria

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 novembre 2011 - 18:17
(Keystone-ATS)

Dal profilo della capacità ferroviaria fino al 2030 il traforo del Chestenberg - montagna nel canton Argovia - non è strettamente necessario. È la conclusione cui giunge uno studio dell'Istituto della pianificazione dei trasporti del Politecnico federale di Zurigo, su mandato dell'Ufficio federale dei trasporti (UFT). Lo stesso UFT ha ora pubblicato il documento sul suo sito internet.

La galleria del Chestenberg è però desiderata dal canton Argovia e dalle FFS, che mirano a potenziare entro il 2025 l'asse est-ovest. Secondo le ferrovie federali l'opera permetterebbe di ridurre da 56 a 45 minuti i tempi di percorrenza fra Berna e Zurigo. I costi sono stimati a 1,6-2,3 miliardi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?