Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il traffico sull'asse ferroviario Est-Ovest è rimasto completamente bloccato per circa due ore stamane presto a causa di un "infortunio a persone" avvenuto a Schönenwerd, nel canton Soletta. Diversi treni Intercity tra Zurigo e Berna hanno dovuto essere fermati e fatti tornare indietro.

Per i passeggeri degli Intercity, a causa del loro gran numero, è stato impossibile organizzare un servizio sostitutivo di autobus, hanno indicato le FFS. Queste persone hanno dovuto dunque subire pesanti ritardi. Il servizio di autobus ha funzionato soltanto per il traffico regionale, tra Aarau e Däniken (SO).

Dopo due ore di blocco totale i treni hanno ripreso a circolare verso le 07.00 su un solo binario. Dalle 09.20 tutto è di nuovo normale, ha indicato all'ats una portavoce delle Ferrovie federali.

L'"infortunio a persone" - locuzione usata dalle FFS per indicare che qualcuno è finito sui binari ed è stato travolto da un treno, spesso si tratta di un suicidio - ha causato ritardi a ben 360 treni in tutto, ha dichiarato un altro portavoce a Radio Argovia. Trentacinque convogli sono stati soppressi prima della partenza, altri sette a causa del grosso ritardo accumulato, mentre 17 treni sono stati deviati su un altro percorso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS