Navigation

Ferrovia retica (GR): virtualmente a fianco del macchinista

Il Viadotto della Landwasser, fra Alvaneu e Filisur (GR), sulla tratta patrimonio dell'umanità C. Ticar sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 10 giugno 2020 - 16:38
(Keystone-ATS)

Oggi la Ferrovia Retica annuncia una novità assoluta. Come già in voga sugli aerei, anche sulle carrozze della tratta Coira - St. Moritz i viaggiatori potranno godersi la visuale frontale attraverso i monitor.

Lungo la tratta dell'Albula (GR) patrimonio dell'umanità UNESCO, che da Coira raggiunge St. Moritz, sulle locomotrici della Ferrovia Retica è stata installata una telecamera frontale che trasmette in diretta sui monitor delle carrozze viaggiatori ciò che vede il macchinista.

Si tratta di una vera chicca, una primizia a livello mondiale, per gli appassionati del "Trenino rosso" grigionese. Lo dichiara la ditta che ha installato le apparecchiature. Oltre ai panorami classici, osservando a destra e a sinistra, sarà dunque possibile vivere un altro tipo di emozione lungo il viaggio.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.