Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

FRAUENFELD - Si è aperta questo pomeriggio a Frauenfeld la Festa federale di lotta svizzera e delle tradizioni alpigiane, che si tiene ogni tre anni. Fino a domenica sono attesi non meno di 200'000 spettatori. I 47'400 posti a sedere dell'arena turgoviese sono esauriti da mesi per quello che è definito il maggiore evento sportivo di quest'anno in Svizzera.
Gli altri spettatori potranno seguire le competizioni fra 280 lottatori gratis su megaschermi, con un contorno di musica folcloristica, jodel, partite di hornussen (sport di squadra praticato soprattutto nei cantoni di Berna, Soletta e Argovia), sbandieratori e lancio della "pietra di Unspunnen" (un grosso sasso di 83,5 chili). Per sfamarsi e dissetarsi potranno contare sulle 130 mila salsicce, 200 mila litri di birra e 300 mila litri di acqua minerale gassata previste dagli organizzatori. La festa ha un budget di 20 milioni di franchi, hanno indicato il comitato organizzativo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS