Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

AARAU - Dopo quattro settimane la Festa federale di tiro di Aarau ha chiuso oggi i battenti. Alla manifestazione hanno partecipato 43'000 tiratori, che hanno sparato 3,5 milioni di cartucce. Soddisfatti gli organizzatori: non vi sono stati incidenti, anche se durante i primi tiri il 18 giugno è partito accidentalmente un colpo, ha indicato all'ATS un portavoce.
La giornata ufficiale si è tenuta il 4 luglio, con un discorso della presidente della Confederazione Doris Leuthard e un corteo nelle strade di Aarau. La festa si tiene ogni cinque anni: la prossima edizione è prevista a Raron, in Vallese, nel 2015.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS