Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Festività cristiane: svizzeri restano affezionati

La maggior parte degli svizzeri resta attaccata ai riferimenti cristiani delle principali feste.

KEYSTONE/ALEXANDRA WEY

(sda-ats)

La maggior parte degli svizzeri resta attaccata ai riferimenti cristiani delle principali feste. Secondo un sondaggio dell'istituto demoscopico Link è l'85% a pensarla in questo modo, mentre il 6% vorrebbe rinunciare a tali festività religiose.

Abolire il Natale e introdurre dei giorni festivi laici, come suggerito in passato dai giovani socialisti, non sembra dunque essere un'idea in grado di far presa. Inoltre, il 75% dei partecipanti all'inchiesta afferma di giudicare i valori cristiani parte integrante di quelli svizzeri.

Ciò nonostante, solo un quarto dice di stare bene all'interno di una comunità religiosa. Il sondaggio è stato condotto dal 31 agosto al 10 settembre interrogando un campione di 1052 persone di età compresa fra i 15 e i 79 anni in Svizzera tedesca e in Romandia.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.