Navigation

FFS: diversi guasti sulla rete ferroviaria

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 gennaio 2012 - 16:16
(Keystone-ATS)

Una serie di guasti nel traffico ferroviario ha messo a dura prova oggi i viaggiatori. Problemi alle linee di contatto si registrano sulla tratta Zurigo-Olten e tra Neuhausen am Rheinfall (SH) e Jestetten (D), nonché nella stazione di Zurigo-Altstetten, importante nodo ferroviario. La linea Aarau-Brugg (AG) è rimasta interrotta a causa di un incidente che ha coinvolto una persona, mentre un treno ha bloccato il traffico tra Zurigo-Stadelhofen e Zurigo-Stettbach.

La panne più grave è quella che ha riguardato la tratta Zurigo-Olten: tra Schlieren (ZH) e Dietikon (ZH) una parte della linea di contatto è caduta a terra. Fino nel primo pomeriggio era utilizzabile solo uno dei quattro binari, in seguito tre. L'ultimo dovrebbe essere riaperto verso le 22.00, ha indicato all'ats il portavoce delle FFS Reto Kormann. I passeggeri sono stati confrontati a ritardi fino a 30 minuti. Una linea regionale è stata soppressa.

A causare il guasto sembra essere stato un passeggero che si era addormentato e che quando si è accorto, poco prima delle 8.00, di aver mancato la stazione in cui doveva scendere ha azionato il freno d'emergenza, ha spiegato Kormann. La sfortuna ha voluto che il convoglio si fermasse proprio presso un isolatore di sezione, caratterizzato da differenti tensioni elettriche. Ciò ha provocato un cortocircuito, che a sua volta ha probabilmente fatto cadere la linea di contatto.

Tra Zurigo e Sciaffusa il traffico dovrebbe rimanere perturbato fino a sera, a causa di problemi di approvvigionamento elettrico che già negli scorsi giorni hanno bloccato ripetutamente la tratta. I lavori di riparazione di una rotaia conduttrice difettosa situata in una galleria sono in corso. I convogli internazionali Zurigo-Stoccarda vengono deviati, allungando il viaggio di una decina di minuti. I treni a lunga percorrenza tra Zurigo e Sciaffusa sono soppressi tra Bülach (ZH) e Sciaffusa, ma i viaggiatori possono passare da Winterthur (ZH). Quanto al traffico regionale, tra Neuhausen e Jenstetten circolano bus sostitutivi.

Nel corso della mattinata sono stati invece risolti i problemi alla linea di contatto nella stazione di Zurigo-Altstetten, e anche tra Zurigo-Stadelhofen e Zurigo-Stettbach così come tra Aarau e Brugg i treni circolano di nuovo normalmente.

Kormann non ha saputo indicare se i guasti alle linee di contatto - ad eccezione di quella a Schlieren - siano attribuibili alle basse temperature. È possibile, ma potrebbe trattarsi anche di un semplice caso, ha affermato.

Il freddo è invece quasi certamente la causa della rottura di un binario stamani a Villars-sur-Glâne (FR), sulla linea Friburgo-Losanna. Si è trattato di una fessura di pochi centimetri, ha spiegato all'ats un altro portavoce delle FFS, Jean-Philippe Schmidt. Durante i lavori di riparazione i convogli hanno circolato sull'altro binario, accumulando qualche minuto di ritardo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?