Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nella divisione gestione dell'infrastruttura FFS verranno cancellati 21 posti nell'ambito del progetto di ristrutturazione "Lean@Betrieb". Non sono previsti licenziamenti.

La portavoce delle FFS Franziska Frey ha confermato all'ats quanto riportato dal periodico del sindacato del personale SEV "kontakt.sev" di venerdì.

Per la maggior parte dei dipendenti interessati dal provvedimento sono state trovate soluzioni indicano da parte loro le FFS, sottolineando che nessuno sarà licenziato. La riduzione dei posti avverrà per quanto possibile con la naturale fluttuazione del personale.

Il progetto 'Lean@Betrieb' presso la divisione Infrastrutture delle FFS è stato lanciato con l'obiettivo di impiegare al meglio il personale, ha detto Frey.

D'altro canto la portavoce delle FFS ha confermato le indiscrezioni sempre del periodico del SEV secondo le quali le ordinazioni da parte di FFS Cargo per le Officine di Bellinzona sono calate in estate a causa dell'apprezzamento del franco svizzero. In particolare vi è stata una riduzione della domanda di trasporto di merci e quindi un minor impiego del materiale rotabile.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS