Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La FFS hanno dato il via oggi ai lavori per il nuovo tunnel ferroviario del Bözberg, nel canton Argovia. La nuova galleria, con un profilo di 4 metri, sostituirà dalla fine del 2020 l'attuale tunnel, inadatto per il trasporto dei semirimorchi.

Lungo 2,7 chilometri, il tunnel a doppio binario fra Effingen e Schinznach-Dorf è uno dei più importanti progetti per portare a termine il corridoio di 4 metri fra Basilea e Chiasso, sull'asse del San Gottardo, indicano oggi le FFS.

Durante i lavori, i treni circoleranno normalmente nel tunnel già esistente. Quest'ultimo assumerà in seguito la funzione di cunicolo di servizio e di soccorso, con cinque passaggi adibiti a vie di fuga verso la nuova canna.

Per la realizzazione del corridoio di 4 metri, il Parlamento ha approvato un credito complessivo di 710 milioni di franchi che interesserà 12 gallerie. La metà circa della spesa, ossia 350 milioni, sono destinati al tunnel del Bözberg.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS