Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Le FFS hanno presentato oggi i miglioramenti delle offerte internazionali che entreranno in vigore il prossimo 12 dicembre. Per l'asse del San Gottardo la novità è l'introduzione di un collegamento supplementare di andata e ritorno tra Basilea e Milano via Lucerna.
Le FFS prevedono inoltre di far circolare anche sul San Gottardo i nuovi treni ETR610, una volta ottenuta l'autorizzazione di circolazione. Verrà pure potenziata l'offerta dei TGV tra Ginevra e Parigi e i collegamenti tra Zurigo e Vienna.
Per quel che concerne il traffico regionale, la maggiore novità per il Ticino è la riapertura della stazione di Castione-Arbedo, dove avranno capolinea le linee regionali per Locarno e Lugano-Chiasso. Già a partire dal 14 giugno, verrà inoltre introdotta un collegamento diretto supplementare tra Bellinzona e Milano Centrale nel tardo pomeriggio.

SDA-ATS